Linfodrenaggio Vodder - Corsi di formazione estetica e massaggio - Roma Ciampino

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Linfodrenaggio Vodder

Tecniche di massaggio occidentale

CORSO DI LINFODRENAGGIO VODDER

                            

Il Linfodrenaggio è un metodo straordinariamente efficace, risolutivo e pertanto indispensabile per gli operatori del massaggio e per tutti coloro che sono coinvolti nel settore della cura e dell'estetica del corpo. Il metodo Vodder di Linfodrenaggio Manuale nasce intorno agli anni trenta, da una brillante intuizione di Emil Vodder un biologo e fisioterapista danese che, sostenuto da medici fisiologi sempre più interessati agli effetti del metodo, ha dedicato gran parte della sua vita allo studio del sistema linfatico al fine di perfezionare la sua tecnica e dimostrarne la validità scientifica. Il metodo che venne presentato per la prima volta a Parigi riscuotendo un notevole successo, oggi gode di un riconoscimento ufficiale da parte di importanti Società Scientifiche di Flebolinfologia ed è indicato come terapia d'elezione nell'approccio fisioterapico di alcune patologie specifiche del sistema linfatico. L'azione del DLM favorisce un aumento della linfangiomotricità, un drenaggio a livello dell’interstizio operato dai linfangioni all’interno dei precollettori e collettori linfatici, favorendo così la mobilizzazione dei liquidi, proteine, cellule immunitarie e l’eliminazione di cataboliti e tossine a beneficio della circolazione tissutale. Per favorire il deflusso della linfa, le tecniche di linfodrenaggio sono lente e superficiali, prevedono movimenti ritmici, dolci, ruotanti, aspiranti e a spirale, in armonia con una corretta respirazione. Pertanto, la conoscenza dei princìpi che regolano la circolazione linfatica e delle tecniche di linfodrenaggio che vi agiscono direttamente, è di indispensabile completamento professionale per coloro che lavorano sia in campo terapeutico che estetico. Il linfodrenaggio risulta il metodo di intervento più indicato nelle situazioni che contemplano la formazione di edemi ovvero nella ritenzione di liquidi, nell’insufficienza venosa e linfatica cronica che può nascere a seguito di interventi di chirurgia plastica estetica, nei casi di accumulo di acido lattico e nelle patologie dovute a stress. Per i suoi effetti antiedematosi e cicatrizzanti, per la sua capacità di potenziamento delle difese immunitarie e di miglioramento della microcircolazione, per la sua azione antalgica, rilassante e rigeneratrice, è particolarmente indicato nelle sindromi reumatiche, nelle conseguenze di infortuni, nelle infiammazioni croniche (tonsilliti, faringiti, otiti, sinusiti), nelle malattie della pelle, negli edemi e nei problemi circolatori. Nel settore estetico viene effettuato in presenza di cellulite al primo stadio, di acne e cicatrici, smagliature,  couperose e nella prevenzione dell’invecchiamento cutaneo. Nell’ambito della chirurgia vascolare, plastica e ricostruttiva viene effettuato pre-post intervento, perché induce la liberazione delle tossine prima, e il riassorbimento degli edemi e il processo di cicatrizzazione, dopo; viene effettuato successivamente ad interventi di mastectomia parziale o totale e dopo ogni evento traumatico.


Indicazioni per le singole regioni corporee:

  • Viso: teleangectasie e/o couperose, acne, edemi periorbitali, interventi di chirurgia plastica e maxillofacciale, trattamento del cavo orale, sinusiti, ustioni, allergie

  • Regione del collo: acne, malattie da raffreddamento, postumi di parotite, tonsilliti recidivanti, trattamenti odontoiatrici

  • Regione toracica: terapia fisica post-mastectomia, tensione mammaria nel periodo pre-mestruale, in gravidanza, durante l'allattamento, mastopatia fibrocistica, traumi, dolori da herpes zoster (non in fase acuta), dopo diete drastiche, dopo interventi chirurgici

  • Regione addominale: stipsi, sindrome del colon irritabile, sindrome da tensione pre-mestruale, cellulite edematosa, post-interventi di chirurgia plastica

  • Arti superiori: edema, parestesia, rigidità articolare, traumi, affezioni dermatologiche, sindrome del tunnel carpale

  • Arti inferiori: cellulite, edema allergico, edema per gravidanza, fragilità capillare, lipoaspirazione, assunzione di pillola contraccettiva, sub-edema premestruale, trattamenti ormonali, trattamenti post-operatori, vene varicose,  dopo terapia sclerosante

  • Regione cervicale e dorsale: cervicobrachialgie, contratture muscolotensive sacrale e glutea: lombalgia, pre-post trattamento di mesoterapia, dopo intervento di lipoaspirazione

  • Regione lombo sacrale e glutea: lombalgia, pre-post trattamento di mesoterapia, dopo intervento di lipoaspirazione


PROGRAMMA DEL CORSO


TEORIA

  • Cenni storici: origine e sviluppo del metodo

  • Cuore, grande e piccola circolazione

  • Il sistema vascolare linfatico: canali, capillari linfatici iniziali, precollettori, collettori, linfangione, linfonodi, valvole linfatiche, cellule reticolari, cellule linfoidi dei linfonodi

  • Origine e formazione della linfa

  • Composizione della linfa

  • Meccanismi di trasporto della linfa

  • Rete linfatica

  • Fattori intrinseci ed estrinseci che fisiologicamente stimolano il flusso linfatico

  • Manipolazioni principali: movimenti a “cerchi fissi”, movimenti di “pompaggio”, movimenti “erogatori”, movimenti "rotatori”

  • Effetti del linfodrenaggio manuale

  • Indicazioni principali e controindicazioni al linfodrenaggio Vodder


TECNICA

Trattamento:

  • Viso, collo

  • Arti superiori

  • Regione toracica

  • Regione addominale

  • Arti inferiori, anteriori e posteriori

  • Regione cervicale – dorsale – lombosacrale e glutea


COSTO DEL CORSO SE SVOLTO SINGOLARMENTE: € 500,oo

DURATA DEL CORSO
: 4 giorni suddivisi in  2 week-end alterni (sabato e domenica orario 09.30 – 17.30) oppure, se svolto in modo individuale, 3 giorni infrasettimanali da stabilire in funzione della disponibilità dell'allievo

  TELEFONARE PER LA PRENOTAZIONE A: 0683087899 - 3343179798

MATERIALE DIDATTICO INCLUSO: dispense didattiche illustrate riassuntive di tutti gli argomenti trattati e schemi delle varie tecniche utilizzate.
OCCORRENTE: tuta da ginnastica, lenzuolo singolo bianco di cotone e materiale per appunti.

AL TERMINE DEL CORSO SI RILASCIA ATTESTATO DELLE COMPETENZE
valido su tutto il territorio nazionale ai sensi della legge n. 4 del 14 gennaio 2013, per operare come massaggiatore in piena autonomia


Torna ai contenuti | Torna al menu